Civic Action: storie per rendere migliore il nostro Paese

on . Postato in Sport
Civic action - Call for Practices

Il progetto "San Siro per tutti" è stato selezionato da Fondazione Italia Sociale per l'iniziativa "Civic Action", attraverso la quale verranno divulgate le esperienze degli ultimi mesi che hanno maggiormente contribuito allo sviluppo di cultura civica nel nostro Paese

La Fondazione Italia Sociale, in collaborazione con SkyTg24 e Onde Alte, ha promosso l'iniziativa "Civic Action" con l'intento di far conoscere le esperienze che contribuiscono maggiormente allo sviluppo di cultura civica nel nostro paese.

Fra le storie di buone pratiche, che verranno tra poco pubblicate sull'ebook di Civic Action, vi è anche il progetto "San Siro per tutti" a cui ha partecipato la Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano insieme alle squadre Milan e Inter.

"San Siro per tutti" è un progetto di inclusione avviato nel settembre 2019, a cui ha partecipato l'Istituto dei Ciechi e il Centre for Access to Football. Obiettivo dell'iniziativa è consentire a chi non vede di seguire le partite allo stadio attraverso la radiocronaca in diretta, trasmessa su un canale radio dedicato e ascoltata dai tifosi tramite cuffie. Prima che l'emergenza coronavirus fermasse il campionato, i radiocronisti di Milan e Inter in diverse occasioni hanno fatto la cronaca della partita dallo stadio, non limitandosi a descrivere il gesto sportivo ma anche il contesto dello stadio: gli striscioni, gli atteggiamenti di giocatori… Insomma, tutto ciò che rende unica l'eperienza di assistere a una partita dal vivo.

Il Presidente del Milan Paolo Scaroni, Rodolfo Masto, Mario Barbuto e il CEO Alessandro Antonello durante la consegna delle magliette in braille al derby Milan Inter del 10/2/2020.In occasione dell'ultimo derby (10/2/2020) i dirigenti di Inter e Milan, Alessandro Antonello e Paolo Scaroni, prima della partita, hanno organizzato un momento di saluto, donando al presidente della Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano Rodolfo Masto e al presidente dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Mario Barbuto le maglie di Lukaku e Ibrahimovic, con la scritta in braille del nome e del numero. Un segno tangibile di attenzione al mondo di chi non vede

Il valore civico di questa esperienza, che ci auguriamo possa riprendere presto con la riapertura degli stadi, è stato così confermato dalla selezione di Civic Action, che tramite un ebook e servizi su SkyTg24 farà conoscere questa e altre storie "per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico".

Tra le proposte raccolte, le più significative verranno presentate in una trasmissione realizzata appositamente da SkyTg24.

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.