Laboratorio di scrittura Braille per bambini

Postato in Altro
Mani che scorrono su un testo in caratteri braille

Al Museo Archeologico per Bambini di Angera (MABA), l’Istituto dei Ciechi organizza un evento dedicato ai più giovani per scoprire come funziona il metodo di scrittura in Braille. Domenica 7 ottobre, Angera (VA)

Alcuni alfabeti ci sembrano incomprensibili, ma basta scoprirne la chiave di lettura ed esercitarsi per scoprire che sono meno misteriosi di quanto appaiono.
Domenica 7 ottobre alle 15.00 il MABA, Museo Archeologico dei Bambini–Angera, invita inguaribili curiosi e socievoli accaniti di tutte le età al laboratorio inclusivo “Leggere e guardare con la punta delle dita, scopriamo come funziona la scrittura Braille”.

Guidati da Aurerio Sartorio, artista e responsabile del Centro Materiale Didattico dell’Istituto dei Ciechi di Milano, scopriremo come funziona il nostro tatto, quali sensori abbiamo sui polpastrelli e come è possibile leggere o scrivere anche ad occhi chiusi.

L’attività è aperta a tutti, è gratuita ma è necessario prenotare.

Sala didattica in via Marconi 2, Angera (Va), Lago Maggiore.

Prenotazioni

Tel. 320 4653416
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quando

Domenica 7 ottobre
Ore 15.00
MABA, Museo Archeologico dei Bambini
Via Marconi 2, Angera (VA)