L’organo di via Vivaio

on . Postato in Archivio

Carta intestata della ditta Carlo Vegezzi Bossi

Appunti dall’incontro “Musica fra le carte d’archivio dell’Istituto dei Ciechi di Milano”, organizzato nell’ambito di "Ispirati dagli archivi" dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana.
Stefano Ghezzi racconta la storia del grande organo di Sala Barozzi attraverso le carte dell'Archivio storico dell'Ente: dal primo progetto di Pacifico Inzoli fino al restauro dei giorni nostri

Leggi tutto

I sogni della Belle Époque

on . Postato in Museo

“Ritratto di Anita Vollert de' Ghislanzoni e Maddalena Parodi Vollert

L’Istituto dei Ciechi partecipa alla mostra dedicata a Matteo Vittorio Corcos a Padova con il prestito del "Ritratto di Anita Vollert de' Ghislanzoni e Maddalena Parodi Vollert"

Leggi tutto

Esposizioni universali: così si promuoveva l'integrazione

on . Postato in Archivio

Documenti dall'archivio dell'Istituto dei Ciechi di Milano.

Già a pochi anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1840, l'Istituto dei Ciechi di Milano iniziò a partecipare alle esposizioni nazionali e internazionali per promuovere l’integrazione delle persone non vedenti nella società lavorativa. Dall'esposizione Universale di Parigi del 1855 a quella di Milano del 1906 i suoi allievi hanno saputo conquistare l'attenzione del pubblico internazionale, ricevendo in ogni occasione onorificenze e attestati di stima.

Leggi tutto

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.