L'Arcivescovo Delpini ha ricevuto i ciechi milanesi per il tradizionale scambio di auguri

Postato in News

Milano, 20 dicembre 2017. L'Arcivescovo di Milano Mario Delpini ha incontrato presso l’Arcivescovado una delegazione dell’Istituto dei Ciechi e dell’Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti di Milano

Mario Delpini e Rodolfo MastoIl tradizionale scambio di auguri fra l’Arcivescovo di Milano e la comunità dei ciechi milanesi si è rinnovato anche quest’anno con l’incontro di mercoledì mattina nel palazzo arcivescovile della città.

È stato il primo incontro ufficiale fra l'Arcivescovo Delpini (insediatosi il 7 luglio scorso) e i ciechi della città, che si è svolto in un clima di cordiale e affettuosa amicizia. Come da tradizione Rodolfo Masto, in rappresentanza dell’Istituto dei Ciechi e dell’UICI milanese, ha donato una berretta cardinalizia all'Arcivescovo (il quale l’ha simpaticamente indossata per tutta la durata dell’incontro).

L'Arcivescovo Delpini con parole semplici ma cariche di significato ha voluto esprimere il proprio apprezzamento per ciò fa l’Istituto dei Ciechi e le associazioni a esso vicine. Ha inoltre ricordato la sua amicizia con Luca Bergamaschi del movimento Apostolico dei Ciechi, in virtù della quale si è avvicinato al mondo dei non vedenti, familiarizzando con il codice Braille.

L’incontro si è concluso con l’arrivederci al tradizionale incontro fra l’arcivescovo e i giornalisti previso a gennaio 2018, all’Istituto dei Ciechi di Milano, nella ricorrenza di San Francesco di Sales.