A Dialogo nel Buio con l’alternanza scuola lavoro

on . Postato in Lavoro
Esterno mostra Dialogo nel Buio

Nel maggio 2022 si è conclusa un’esperienza di notevole valore formativo a cui ha preso parte lo studente delle scuole superiori Jacopo Capurso, nell’ambito di un progetto di alternanza scuola lavoro, recentemente ridenominato “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”. Jacopo è uno studente non vedente, iscritto al terzo anno dell’Istituto Professionale Superiore Luigi Einaudi di Lodi, che fin dalla scuola primaria è stato supportato dall’equipe tiflologica dell’Istituto dei Ciechi per affrontare il suo percorso scolastico.

In questa sua prima esperienza in un contesto lavorativo ha affiancato lo staff di Dialogo nel Buio nelle fasi di test del nuovo sistema informatizzato di prenotazione alla mostra. Da utente esperto di tecnologie assistive ha messo a disposizione le sue competenze e il suo interesse per l’informatica testando la nuova piattaforma dal punto di vista dell’accessibilità, individuando gli aspetti critici e proponendo miglioramenti.

«È stata per me un’esperienza molto stimolante – ha detto Jacopo – perché ho potuto mettere in pratica le mie conoscenze nelle tecnologie assistive e nei programmi. Mi piace tutto ciò che può facilitare la vita a chi non vede e mi appassiona trovare strumenti che vadano in questa direzione»
Mettere alla prova quelle che sono attitudini e capacità degli studenti del secondo ciclo di istruzione è un modo per proiettarsi nel futuro ove si dovrà acquisire un ruolo sociale. Questo è il senso dell’esperienza formativa vissuta dallo studente Jacopo che in via Vivaio ha potuto interagire con nuove figure lavorative e valutare i propri interessi, le proprie abilità e competenze.

«L’Istituto dei Ciechi di Milano in tante occasioni apre le porte ai giovani non vedenti per permettere loro di confrontarsi con le dinamiche di un ambiente lavorativo. Anche se qui trovano un ambiente accogliente e adeguato alle esigenze delle persone con disabilità visiva, devono comunque fare esperienza con situazioni lavorative proprie di un contesto aziendale» dice Franco Lisi direttore dell’Area Scientifica dell’Istituto dei Ciechi di Milano.

Di seguito i riferimenti dei bandi che hanno permesso il progetto di alternanza scuola lavoro (PCTO) a Dialogo nel Buio:

1. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità.
2. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità Alternative – un ‘opportunità per crescere. Un modello di rete per l’alternanza scuola-lavoro di studenti con disabilità/svantaggio Modello di raccordo scuola/ servizi per il lavoro ID Azione 234761
3. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità. Alternative – un ‘opportunità per crescere. Un modello di rete per l’alternanza scuola-lavoro di studenti con disabilità/svantaggio -Diffusione risultati AZIONE 234763
4. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità. Alternative – un ‘opportunità per crescere. Un modello di rete per l’alternanza scuola-lavoro di studenti con disabilità/svantaggio -Sensibilizzazione ID 234719
5. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità, Azione ID
6. Piano Emergo 2018-Bando242-ID Progetto MI2011225 Azioni di sistema -Alternanza scuola/lavoro: sperimentazione di un sistema dotale per studenti con disabilità. Alternative – un ‘opportunità per crescere. Un modello di rete per l’alternanza scuola-lavoro di studenti con disabilità/svantaggio -Sperimentazione di un modello di DOTE ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO ID AZIONE 234762

 

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.