Integrazione e inclusione

Postato in Istituto dei Ciechi
La scuola media di via Vivaio

Anticipando la legge 517 del 1977 che sanciva il principio dell’integrazione nella scuola di tutti, la Scuola Media Speciale per Ciechi interna all’Istituto dei Ciechi quarant’anni fa si apriva ai vedenti.
Il progetto didattico ancora oggi conserva la sua validità e, oltre a rappresentare un riferimento per le altre scuole, assume importanti risvolti sociali: un’educazione al confronto costruttivo con l’altro è resa urgente da una società plurale come quella attuale.

Il Convegno pone alcuni quesiti strategici per la promozione di un modello di scuola inclusiva fondata sul valore dell’integrazione, così da sperimentare nuovi significativi percorsi culturali e sociali.
Approfondendo il tema dell’inclusione con questo convegno e aprendo il dialogo con altre scuole, si auspica che la cultura dell’integrazione possa costituire una rete importante per il futuro delle nuove generazioni.
Il Convegno affronta il tema dell’integrazione in tre momenti distinti: il Laboratorio di teorie approfondisce argomenti di tipo multidisciplinare attraverso relazioni di esperti, a seguire il Laboratorio di pratiche didattiche sviluppa un dialogo con operatori scolastici e, attraverso testimonianze, dà voce ai racconti d’esperienza, di scuola e di vita vissute alla Vivaio.
A scandire i diversi momenti del Convegno, pause poetiche danno voce ai ragazzi.

Per partecipare

mimm11300b@istruzione.it

Info

Scuola Secondaria Di Primo Grado Statale Per Ciechi
Tel: 02 88 44 03 34
www.scuolavivaio.gov.it

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.