Cookies policy

Postato in Uncategorised

Ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”), La informiamo che il trattamento dei dati da Lei forniti sarà effettuato con modalità e procedure finalizzate a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza e sicurezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.

Rammentiamo che per trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione (art. 4 GDPR).

1 Cosa sono i cookies

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.

Per l’utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell’interessato. Secondo il provvedimento n. 229 dell’8 maggio 2014 l’utente deve poter autorizzare o negare il consenso all’installazione dei cookie di profilazione qualora essi siano presenti.

In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). E’ possibile comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione “Gestione dei cookie”.

La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

2 Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione

I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Temporary utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Temporary non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Temporary a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Temporary si applica solo al Sito come sopra definito.

3 Cookies installati su questo sito

Si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

Cookie

Scadenza

Prima parte/

terza parte

Permanente/

Di sessione

Cookies di sessione

Sessione

Prima parte

Di sessione

__gat

Sessione

Prima parte

 

fmalertcookies

 

Prima parte

 
 _ga  Sessione  Prima parte  
 _gid  Sessione  Prima parte  
wf_editor_jform_articletext_state  Sessione  Prima parte  
wf-visualblocks_state Sessione Prima parte  

Nota: l'Istituto dei Ciechi di Milano utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni circa l'utilizzo degli utenti del sito web www.lucemagazine.it  Google Analytics genera informazioni statistiche e di altro genere attraverso i cookie, memorizzati sui computer degli utenti. Le informazioni generate relative al nostro sito web sono utilizzate per fare dei report sull’utilizzo del sito web. Google memorizzerà ed utilizzerà queste informazioni. La politica sulla privacy di Google è disponibile al seguente indirizzo: https://policies.google.com/privacy

4 Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. È possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

E' anche possibile selezionare il browser utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni:

- Internet Explorer https://support.microsoft.com/it-it/products/windows?os=windows-10

- Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647

- Safari https://support.apple.com/it-it/HT201265

- Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie

- Opera https://www.opera.com/help/tutorials/security/

Da dispositivo mobile:

- Android https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it&co=GENIE.Platform%3DAndroid&oco=1

- Safari https://support.apple.com/it-it/HT201265

- Windows Phone https://support.microsoft.com/it-it/help/11696/windows-phone-7

5 Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento è Istituto Dei Ciechi Di Milano - Via Vivaio n. 7 - 20122 Milano nella figura di Rodolfo Masto. Tel: 02 77 22 6 1 fax: 0276022158, e-mail: ufficio.protocollo@istciechimilano.it

L’elenco dei responsabili e degli autorizzati al trattamento è consultabile presso la sede del titolare sopra citata.

6 Aggiornamento della presente informativa

La presente Informativa può subire variazioni. Eventuali modifiche sostanziali saranno trasmesse agli interessati tramite avviso o pubblicazione sul sito internet aziendale.

Invio newsletter - Informativa sulla Privacy ex D.Lgs. 196/03 e Reg. (UE) 2016/679

Postato in Uncategorised

Gentile Utente,
in ottemperanza al D.Lgs. 196/2003 e nonché al Reg. (UE) 2016/679 desideriamo informarLa che Istituto dei Ciechi di Milano, attraverso il sito www.lucemagazine.it, tratta i Suoi dati personali. La normativa italiana ed europea in ambito privacy appresta una tutela più intensa ai dati “personali” atti a disvelare l’origine razziale o etnica, convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti politici, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, dati biometrici, lo stato di salute, la vita sessuale nonché dati giudiziari.
Il trattamento di tali dati è consentito solo previo consenso esplicito dell’interessato, o “se necessario per assolvere gli obblighi di legge ed esercitare i diritti specifici del Titolare del trattamento o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale” (Art. 9 Reg. (UE) 679/2016; Art. 26 D.Lgs. 196/03).

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
Istituto dei Ciechi di Milano assicura agli interessati che i dati personali raccolti sono completi, pertinenti e non eccedenti e saranno raccolti esclusivamente per le finalità di seguito indicate:  
Invio automatico e gratuito tramite posta elettronica di newsletter a carattere informativo e commerciale.
La newsletter è inviata via posta elettronica a coloro che ne fanno esplicita richiesta, compilando il form e autorizzando Istituto dei Ciechi di Milano, apponendo il flag sull’apposita casella, al trattamento dei propri dati personali.
Il conferimento dei dati è facoltativo. Il rifiuto a fornire i dati comporta l'impossibilità di ottenere il servizio newsletter.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali sono trattati prevalentemente con strumenti automatizzati ed elettronici, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti degli stessi ed accessi non autorizzati, in modo da consentire l’accesso ai soli incaricati o responsabili nominati. L’elenco dei Responsabili nominati è disponibile presso la sede del Titolare. I dati personali acquisiti saranno memorizzati su supporto elettronico, custoditi ed archiviati su server di proprietà del Titolare ed ubicati presso la sede di quest’ultimo, gestiti in ambiente protetto ad accesso controllato.
Le logiche sottese al trattamento dei dati sono strettamente correlate alle finalità sopraelencate e basate sui dati in possesso di Istituto dei Ciechi di Milano.
In ogni caso, il trattamento dei dati personali avverrà a norma di legge, secondo principi di liceità e correttezza.
Istituto dei Ciechi di Milano non utilizzerà i dati personali degli interessati a fini di profilazione né tali dati verranno comunicati a terzi a fini commerciali o di marketing.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
Per le finalità sopra specificate i dati personali degli utenti potranno essere trattati dai dipendenti o collaboratori del Titolare in qualità di Incaricati o di Responsabili del trattamento dei dati personali. Tali dati potranno inoltre essere comunicati a:
    tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi.

La comunicazione dei suddetti dati avverrà in ogni caso con garanzia di tutela dei diritti dell’Interessato e con divieto di ulteriore comunicazione o diffusione senza previa esplicita autorizzazione.

DURATA DEL TRATTAMENTO
Istituto dei Ciechi di Milano assicura che i dati raccolti saranno conservati per il periodo strettamente necessario alle suddette finalità, al fine di garantire la corretta prestazione dei servizi richiesti e offerti tramite il sito.  

ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DEL RESPONSABILE

Il Titolare del trattamento è Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano, C.F. 80101550152/P. IVA 07731750159, con sede in via Vivaio 7, tel: 02 77 226 1 / fax: 0276022158, e-mail: ufficio.protocollo@istciechimilano.it 

Il Titolare ha formalmente nominato quale Responsabile interno del Trattamento per i suddetti dati il Sig. Rodolfo Masto

DIRITTI DELL’INTERESSATO
L’interessato ha diritto di chiedere l’accesso ai dati personali, l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento, la portabilità nonché il diritto di opporsi al loro trattamento (artt. 7 e ss. D.Lgs. 196/03, 15-21 Reg. (UE) 679/2016).
L’interessato ha altresì diritto di revocare il consenso precedentemente prestato in qualsiasi momento, richiedendo la cancellazione dell’iscrizione.
Per l’esercizio dei diritti di cui sopra l’Interessato può fare richiesta scritta al seguente indirizzo:      
Istituto dei Ciechi di Milano, via Vivaio 7
L’Interessato ha altresì diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo in caso di presupposta o accertata violazione dei diritti ed interessi legittimi (art. 77 Reg (UE) 679/2016).
In ogni caso, il Titolare si riserva di dare completa attuazione alle richieste sopra citate entro e non oltre i seguenti termini:
-    presa in carico della richiesta – 10 giorni lavorativi;
-    evasione della richiesta – 15 giorni lavorativi dalla presa in carico.
Il Titolare comunicherà, in forma scritta ed indirizzata all’interessato, l’avvenuto completamento della procedura richiesta.

 

CONSENSO DELL’INTERESSATO AL TRATTAMENTO, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI PROPRI DATI PERSONALI
L’interessato, apponendo il flag sulla casella di autorizzazione al trattamento dei dati, attesta il proprio libero consenso affinché il Titolare proceda ai trattamenti dei dati come sopra meglio descritti, nonché alla loro comunicazione ai soli soggetti espressamente autorizzati e nominati.
Il presente consenso si intende esteso anche al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali di cui agli artt. 9 e 10 Reg. (UE) 679/2016 per le finalità e nei limiti espressamente indicati nell’informativa.

REG. (UE) 2016/679 
Art.  15. Diritto di accesso all’interessato
1.    L’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a.    Le finalità del trattamento;
b.    Le categorie di dati personali in questione;
c.    I destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d.    Quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e.    L’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al trattamento;
f.    Il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo;
g.    Qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h.    L’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 a 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
2.    Qualora i dati personali siano trasferiti ad un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 relative al trasferimento.
3.    Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento.  In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
4.    Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
Art. 16. Rettifica e cancellazione
L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Art. 17. Diritto alla cancellazione (“Diritto all’oblio”)
1.    L'interessato ha  il  diritto  di  ottenere dal  titolare  del  trattamento la  cancellazione dei  dati  personali che  lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a.    i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b.    b)  l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c.    l'interessato si  oppone al  trattamento ai  sensi  dell'articolo  21,  paragrafo  1,  e  non  sussiste alcun  motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
d.    i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e.    i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
f.    i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.
2.    Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo  conto  della  tecnologia disponibile e  dei  costi  di  attuazione adotta le  misure ragionevoli,  anche  tecniche,  per informare  i  titolari  del  trattamento che  stanno trattando i  dati  personali della  richiesta  dell'interessato  di  cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
3.    I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
a.    per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
b.    per  l'adempimento  di  un  obbligo legale  che  richieda il  trattamento previsto dal  diritto  dell'Unione o  dello  Stato membro cui  è  soggetto  il  titolare  del  trattamento o  per  l'esecuzione di  un  compito  svolto  nel  pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
c.    per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;
d.    a  fini  di  archiviazione nel  pubblico interesse,  di  ricerca scientifica  o  storica  o  a  fini  statistici conformemente all'articolo 89,  paragrafo  1,  nella  misura in  cui  il  diritto  di  cui  al  paragrafo  1  rischi  di  rendere impossibile o  di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o
e.    per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Art. 18. Diritto di limitazione di trattamento
1.    L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a.    l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per  verificare l'esattezza di tali dati personali;
b.    b)  il  trattamento è  illecito e  l'interessato  si  oppone alla  cancellazione dei  dati  personali e  chiede  invece  che  ne  sia limitato l'utilizzo;
c.    benché  il  titolare  del  trattamento non  ne  abbia  più  bisogno ai  fini  del  trattamento, i  dati  personali sono  necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d.    l'interessato si  è  opposto al  trattamento ai  sensi  dell'articolo 21,  paragrafo  1,  in  attesa  della  verifica  in  merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.
2.    Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto  con  il  consenso dell'interessato  o  per  l'accertamento, l'esercizio o  la  difesa di  un  diritto  in  sede  giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.  
3.    L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.
Art. 19. Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento
Il  titolare del  trattamento comunica a  ciascuno dei  destinatari  cui  sono  stati  trasmessi i  dati  personali le  eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell'articolo 16, dell'articolo 17, paragrafo 1, e dell'articolo 18,  salvo  che  ciò  si  riveli  impossibile o  implichi  uno  sforzo  sproporzionato.
Il  titolare  del  trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.
Art. 20. Diritto alla portabilità dei dati
1.    L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a.    il  trattamento si  basi  sul  consenso ai  sensi  dell'articolo 6,  paragrafo  1,  lettera a),  o  dell'articolo 9,  paragrafo  2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
b.    il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
2.    Nell'esercitare i  propri  diritti  relativamente alla  portabilità dei  dati  a  norma  del  paragrafo  1,  l'interessato ha  il diritto  di  ottenere  la  trasmissione diretta dei  dati  personali da  un  titolare del  trattamento all'altro, se  tecnicamente fattibile.
3.    L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si  applica al  trattamento necessario  per  l'esecuzione di  un  compito  di  interesse  pubblico o  connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
4.    Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
Art. 22. Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione
1.    L'interessato ha  il  diritto  di  non  essere sottoposto  a  una  decisione basata unicamente sul  trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.
2.    Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione:
a.    sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e un titolare del trattamento;
b.    sia  autorizzata dal  diritto  dell'Unione o  dello  Stato  membro cui  è  soggetto  il  titolare del  trattamento, che  precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato;
c.    si basi sul consenso esplicito dell'interessato.
3.    Nei casi di cui al paragrafo 2,  lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.
4.    Le  decisioni di  cui  al  paragrafo  2  non  si  basano sulle  categorie  particolari  di  dati  personali di  cui  all'articolo  9, paragrafo 1, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato.

D.LGS. 196/03
Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1.    L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2.    L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a.    dell'origine dei dati personali;
b.    delle finalità e modalità del trattamento;
c.    della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d.    degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e.    dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3.    L'interessato ha diritto di ottenere:
a.    l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b.    la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c.    l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4.    L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a.    per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b.    al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Art. 8. Esercizio dei diritti
1.    I diritti di cui all'articolo 7 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo.
2.    I diritti di cui all'articolo 7 non possono essere esercitati con richiesta al titolare o al responsabile o con ricorso ai sensi dell'articolo 145, se i trattamenti di dati personali sono effettuati:
a.    in base alle disposizioni del decreto-legge 3 maggio 1991, n. 143, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 luglio 1991, n. 197, e successive modificazioni, in materia di riciclaggio;
b.    in base alle disposizioni del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, e successive modificazioni, in materia di sostegno alle vittime di richieste estorsive;
c.    da Commissioni parlamentari d'inchiesta istituite ai sensi dell'articolo 82 della Costituzione;
d.    da un soggetto pubblico, diverso dagli enti pubblici economici, in base ad espressa disposizione di legge, per esclusive finalità inerenti alla politica monetaria e valutaria, al sistema dei pagamenti, al controllo degli intermediari e dei mercati creditizi e finanziari, nonché alla tutela della loro stabilità;
e.    e) ai sensi dell'articolo 24, comma 1, lettera f), limitatamente al periodo durante il quale potrebbe derivarne un pregiudizio effettivo e concreto per lo svolgimento delle investigazioni difensive o per l'esercizio del diritto in sede giudiziaria;
f.    f) da fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico relativamente a comunicazioni telefoniche in entrata, salvo che possa derivarne un pregiudizio effettivo e concreto per lo svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397;
g.    g) per ragioni di giustizia, presso uffici giudiziari di ogni ordine e grado o il Consiglio superiore della magistratura o altri organi di autogoverno o il Ministero della giustizia;
h.    h) ai sensi dell'articolo 53, fermo restando quanto previsto dalla legge 1 aprile 1981, n. 121.
3.    Il Garante, anche su segnalazione dell'interessato, nei casi di cui al comma 2, lettere a), b), d), e) ed f) provvede nei modi di cui agli articoli 157, 158 e 159 e, nei casi di cui alle lettere c), g) ed h) del medesimo comma, provvede nei modi di cui all'articolo 160.
4.    L'esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, quando non riguarda dati di carattere oggettivo, può avere luogo salvo che concerna la rettificazione o l'integrazione di dati personali di tipo valutativo, relativi a giudizi, opinioni o ad altri apprezzamenti di tipo soggettivo, nonché l'indicazione di condotte da tenersi o di decisioni in via di assunzione da parte del titolare del trattamento.
Art. 9. Modalità di esercizio
1.    La richiesta rivolta al titolare o al responsabile può essere trasmessa anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica. Il Garante può individuare altro idoneo sistema in riferimento a nuove soluzioni tecnologiche. Quando riguarda l'esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, commi 1 e 2, la richiesta può essere formulata anche oralmente e in tal caso è annotata sinteticamente a cura dell'incaricato o del responsabile.
2.    Nell'esercizio dei diritti di cui all'articolo 7 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche, enti, associazioni od organismi. L'interessato può, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia.
3.    I diritti di cui all'articolo 7 riferiti a dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio, o agisce a tutela dell'interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione.
4.    L'identità dell'interessato è verificata sulla base di idonei elementi di valutazione, anche mediante atti o documenti disponibili o esibizione o allegazione di copia di un documento di riconoscimento. La persona che agisce per conto dell'interessato esibisce o allega copia della procura, ovvero della delega sottoscritta in presenza di un incaricato o sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di riconoscimento dell'interessato.
5.    La richiesta di cui all'articolo 7, commi 1 e 2, è formulata liberamente e senza costrizioni e può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni.

Informativa sulla privacy

Postato in Uncategorised

Gentile Utente,

in ottemperanza al D.Lgs. 196/2003 e nonché al Reg. (UE) 2016/679 desideriamo informarLa che la Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano, attraverso il sito www.lucemagazine.it  tratta i Suoi dati personali. La normativa italiana ed europea in ambito privacy appresta una tutela più intensa ai dati “personali” atti a disvelare l’origine razziale o etnica, convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti politici, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, dati biometrici, lo stato di salute, la vita sessuale nonché dati giudiziari.

Il trattamento di tali dati è consentito solo previo consenso esplicito dell’interessato, o “se necessario per assolvere gli obblighi di legge ed esercitare i diritti specifici del Titolare del trattamento o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale” (Art. 9 Reg. (UE) 679/2016; Art. 26 D.Lgs. 196/03).

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Istituto dei Ciechi di Milano assicura agli interessati che i dati personali raccolti sono completi, pertinenti e non eccedenti e saranno raccolti esclusivamente per le finalità di seguito indicate:

  • per inviare, tramite posta elettronica, informazioni in merito ai quesiti e ai servizi richiesti;
  • per ottemperare ad obblighi di legge ed a provvedimenti delle Autorità competenti.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati prevalentemente con strumenti automatizzati ed elettronici, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti degli stessi ed accessi non autorizzati, in modo da consentire l’accesso ai soli incaricati o responsabili nominati. L’elenco dei Responsabili nominati è disponibile presso la sede del Titolare. I dati personali acquisiti saranno memorizzati su supporto elettronico, custoditi ed archiviati su server di proprietà del Titolare ed ubicati presso la sede di quest’ultimo, gestiti in ambiente protetto ad accesso controllato.

Le logiche sottese al trattamento dei dati sono strettamente correlate alle finalità sopraelencate e basate sui dati in possesso di Istituto dei Ciechi di Milano.

In ogni caso, il trattamento dei dati personali avverrà a norma di legge, secondo principi di liceità e correttezza.

Istituto dei Ciechi di Milano non utilizzerà i dati personali degli interessati a fini di profilazione.

Istituto dei Ciechi di Milano utilizza i cookie per finalità specifiche e limitate, in particolare: per offrire all’utente una più agevole navigazione, per finalità interne di sicurezza, amministrazione del sistema, analisi statistica in relazione alle preferenze degli utenti. I cookie utilizzati dal sito appartengono alla categoria dei “cookie tecnici”, cioè quei cookie utilizzati al solo fine di «effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio». Essi sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web e sono suddivisi in:

  • cookie di navigazione o di sessione necessari per la normale navigazione e fruizione del sito web;
  • cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare l'esperienza di navigazione nel sito.

Per i cookie di questo tipo non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Per le finalità sopra specificate i dati personali degli utenti potranno essere trattati dai dipendenti o collaboratori del Titolare in qualità di Incaricati o di Responsabili del trattamento dei dati personali. Tali dati potranno, inoltre, essere eventualmente comunicati a:

  • tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi.

La comunicazione dei suddetti dati avverrà in ogni caso con garanzia di tutela dei diritti dell’Interessato e con divieto di ulteriore comunicazione o diffusione senza previa esplicita autorizzazione.

DURATA DEL TRATTAMENTO

Istituto dei Ciechi di Milano assicura che i dati raccolti saranno conservati per il periodo strettamente necessario alle suddette finalità, al fine di garantire la corretta prestazione dei servizi richiesti e offerti tramite il sito.

ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DEL RESPONSABILE

Il Titolare del trattamento è Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano (nella figura di Rodolfo Masto), C.F. 80101550152/P. IVA 07731750159, con sede in via Vivaio 7, tel: 02 77 226 1 / fax: 0276022158, e-mail: ufficio.protocollo@istciechimilano.it

Il Titolare ha formalmente nominato un DPO (Data protection officer - Responsabile trattamento dati) che è possibile contattare alla seguente mail: portella.dataprotectionlaw@gmail.com

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha diritto di chiedere l’accesso ai dati personali, l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento, la portabilità nonché il diritto di opporsi al loro trattamento (artt. 7 e ss. D.Lgs. 196/03, 15-21 Reg. (UE) 679/2016).

L’interessato ha altresì diritto di revocare il consenso precedentemente prestato in qualsiasi momento.

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra l’Interessato può fare richiesta scritta al seguente indirizzo:    

L’Interessato ha altresì diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo in caso di presupposta o accertata violazione dei diritti ed interessi legittimi (art. 77 Reg (UE) 679/2016).

In ogni caso, il Titolare si riserva di dare completa attuazione alle richieste sopra citate entro e non oltre i seguenti termini:

  • presa in carico della richiesta – 10 giorni lavorativi;
  • evasione della richiesta – 15 giorni lavorativi dalla presa in carico.

Il Titolare comunicherà, in forma scritta ed indirizzata all’interessato, l’avvenuto completamento della procedura richiesta.

CONSENSO DELL’INTERESSATO AL TRATTAMENTO, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI PROPRI DATI PERSONALI

L’interessato, apponendo il flag sulla casella di autorizzazione al trattamento dei dati, attesta il proprio libero consenso affinché il Titolare proceda ai trattamenti dei dati come sopra meglio descritti, nonché alla loro comunicazione ai soli soggetti espressamente autorizzati e nominati.

Il presente consenso si intende esteso anche al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali di cui agli artt. 9 e 10 Reg. (UE) 679/2016 per le finalità e nei limiti espressamente indicati nell’informativa.

altresì diritto di revocare il consenso precedentemente prestato in qualsiasi momento.

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra l’Interessato può fare richiesta scritta al seguente indirizzo:    

L’Interessato ha altresì diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo in caso di presupposta o accertata violazione dei diritti ed interessi legittimi (art. 77 Reg (UE) 679/2016).

In ogni caso, il Titolare si riserva di dare completa attuazione alle richieste sopra citate entro e non oltre i seguenti termini:

  • presa in carico della richiesta – 10 giorni lavorativi;
  • evasione della richiesta – 15 giorni lavorativi dalla presa in carico.

Il Titolare comunicherà, in forma scritta ed indirizzata all’interessato, l’avvenuto completamento della procedura richiesta.

CONSENSO DELL’INTERESSATO AL TRATTAMENTO, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI PROPRI DATI PERSONALI

L’interessato, apponendo il flag sulla casella di autorizzazione al trattamento dei dati, attesta il proprio libero consenso affinché il Titolare proceda ai trattamenti dei dati come sopra meglio descritti, nonché alla loro comunicazione ai soli soggetti espressamente autorizzati e nominati.

Il presente consenso si intende esteso anche al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali di cui agli artt. 9 e 10 Reg. (UE) 679/2016 per le finalità e nei limiti espressamente indicati nell’informativa.

 

Informativa sulla privacy

Postato in Uncategorised

Informativa art. 13 Regolamento UE 679/16 (GDPR)

Lo scopo di questa pagina è descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, i quali saranno trattati secondo regole di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza.

L’informativa viene fornita anche ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/16 (GDPR) a coloro che interagiscono con i servizi web della Fondazione Istituto dei Ciechi Di Milano navigando sul sito www.lucemagazine.it
Si precisa che l’informativa viene fornita solo per il suddetto sito e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite eventuale link.

1) Perché ricevi questa comunicazione

La Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano, in qualità di Titolare del Trattamento, vuole informarti della tipologia dei dati raccolti e con quali modalità, in modo da garantire il rispetto dei tuoi diritti e delle tue libertà fondamentali, con particolare riferimento alla riservatezza e alla sicurezza con cui i dati vengono trattati.

2) Oggetto del trattamento e tipologia dei dati trattati

I dati trattati da a si riferiscono a:

Dati raccolti in automatico. Informazioni sull’uso del sito.
Il tuo utilizzo dei nostri siti implica il trattamento di dati sul browser e dispositivo che stai utilizzando e del tuo indirizzo IP (questo è il numero che identifica uno specifico dispositivo su internet e che è necessario affinché il tuo dispositivo possa comunicare con i siti). Potremo analizzare da quale sito tu sei provenuto, cosa hai compiuto e non compiuto sul nostro sito. I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) potenzialmente associati ad utenti identificabili. Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo, il browser e l’ambiente informatico utilizzato dall’utente. Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull’uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento. Il conferimento di tali dati è obbligatorio in quanto direttamente collegato all’esperienza di navigazione web.

Durante la navigazione degli Utenti possono essere raccolte le seguenti informazioni che vengono conservate nei file di log del server (hosting) del sito:
- indirizzo internet protocol (IP);
- tipo di browser;
- parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
- nome dell'internet service provider (ISP);
- data e orario di visita;
- pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
- eventualmente il numero di click.

- Cookies. Il sito non utilizza/utilizza cookies tecnici/di profilazione di prima parte/di terze parti i quali potrebbero raccogliere dati di navigazione degli utenti, il cui conferimento è obbligatorio per i cookies tecnici per permettere la navigazione mentre è facoltativo ed avviene tramite espressione di un consenso libero ed informato per quanto attiene ai cookies di profilazione e di terze parti. I cookies operano al fine di analizzare l’efficacia del sito e renderlo nel tempo più facile ed intuitivo. Per maggiori informazioni è disponibile una apposita cookie policy su questo sito nella sezione dedicata.

3) Base giuridica del trattamento

La base giuridica di tale trattamento di ravvisa nel suo consenso espresso ed inequivocabile, nel legittimo interesse de titolare, nell’adempimento di obblighi di legge e/o contrattuali. (ex art. 6 GDPR).


4) Per quali finalità usiamo i tuoi dati personali

La raccolta e il trattamento dei dati personali sarà effettuato
- per finalità strettamente connesse e strumentali all’adempimento delle obbligazioni inerenti ai rapporti con la nostra realtà, oltrechè, eventualmente per adempimenti ed obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie ovvero da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza;
- per finalità statistiche esclusivamente in forma anonima ed aggregata;
- per tutelare la sicurezza del sito e degli utenti, per smascherare e prevenire frodi e/o abusi ai danni del sito web;
- per il legittimo interesse del Titolare del trattamento;
- per l’adempimento di obblighi di legge, normativa secondaria e/o comunitaria;
- per registrazioni, gestione contatti e invio messaggi;
- invio richieste/informazioni da parte dell’utente per mezzo di apposita schermata;
- scaricare modulistica per partecipazione ai bandi;
-presentazione e partecipazione ad eventi/iniziative;
- pubblicazione, consultazione e condivisione di articoli e riviste;;
- invio newsletter.

Con particolare riferimento alla Tua volontaria iscrizione per mezzo di schermata dedicata nel sito, alle newsletter dell’Istituto Dei Ciechi Di Milano, si precisa come tale attività si concretizzerà tramite l'invio periodico, attraverso qualsiasi mezzo di comunicazione elettronico o cartaceo, ivi inclusa la posta elettronica, di informazioni commerciali relative ai servizi o agli eventi organizzati dall’Istituto Dei Ciechi Di Milano.
Qualora Tu non desiderassi più ricevere comunicazioni di natura pubblicitaria, a prescindere dal canale utilizzato a tale scopo, puoi comunicare la Tua determinazione all'indirizzo che troverai in calce alla presente privacy policy. Resta tuttavia inteso che l'eventuale revoca del Tuo consenso, pur ritenendosi pienamente valida, non produrrà alcun effetto retroattivo.

La tipologia dei dati acquisiti è la seguente:
-    Nome e cognome utente;
-    Contatti telefonici;
-    Indirizzo e-mail;
-    Dati identificativi da inserire nella modulistica dei bandi (in via esemplificativa ma non anche esaustiva, essendo la modulistica in continuo evolversi: nome, cognome, indirizzo e contatti del partecipante al bando/rappresentante legale);

5) Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati personali

I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare ed il Cliente, nonché per evadere le richieste promosse saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto, comunque non oltre 10 anni.
Il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità, ovvero per il proprio legittimo interesse al fine di tutelare un proprio diritto, anche in sede giudiziaria.
Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei dati non potranno più essere esercitati.

6)    La sicurezza dei tuoi dati personali

Il trattamento dei tuoi dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la riservatezza, l’integrità e la disponibilità. Il trattamento è effettuato su supporto cartaceo e mediante sistemi informativi e/o automatizzati e comprenderà tutte le operazioni o complesso di operazioni previste all’art. 4 del GDPR e necessarie al trattamento in questione, ivi inclusa la comunicazione nei confronti dei soggetti incaricati al trattamento stesso. I dati in questione non saranno oggetto di diffusione; invece, saranno o potranno essere comunicati a soggetti, pubblici o privati, che operano nell’ambito delle finalità sopra descritte.

7)    Chi può accedere ai tuoi dati personali

Possono accedere ai tuoi dati esclusivamente persone autorizzate nell’ambito delle mansioni assegnate dal Titolare.
Per le finalità indicate, i dati – o alcuni di essi – potranno inoltre essere accessibili o potranno essere comunicati a soggetti cui la facoltà di accedere ai suoi dati personali sia riconosciuta da disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria.

8) Dove risiedono i tuoi dati personali

La gestione e la conservazione dei tuoi dati personali avverrà in cartaceo per il tempo necessario, debitamente conservati in appositi archivi cui è interdetto l’accesso a persone non autorizzate e/o su server di proprietà del titolare allocato in sede. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

9) È obbligatorio acconsentire al conferimento dei tuoi dati?

La trasmissione dei tuoi dati di navigazione è obbligatoria per continuare a navigare su questo sito.
Il conferimento dei tuoi dati richiesti per la conclusione del contratto di compravendita e/o per evadere le richieste da te promosse, è necessario allo scopo.
Il Titolare non richiede altri dati.

10) Quali sono i tuoi diritti in relazione al GDPR?

Secondo le disposizioni del GDPR, la Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano garantisce i seguenti diritti:

- ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che ti riguardano e in tal caso, ottenere l'accesso ai dati personali (Diritto di accesso art. 15);
- ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che ti riguardano senza ingiustificato ritardo (Diritto di Rettifica art. 16);
- ottenere la cancellazione dei dati personali che ti riguardano senza ingiustificato ritardo, il Titolare ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i tuoi dati personali, se sussistono determinate condizioni (Diritto all’oblio art. 17);
- ottenere la limitazione del trattamento in determinate ipotesi (Diritto alla limitazione del trattamento art. 18);
- ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che ci hai fornito e poterli eventualmente trasmettere a un altro Titolare del trattamento (Diritto alla portabilità dei dati art. 20);
- opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla tua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che ti riguardano (Diritto di opposizione art 21);
- ricevere senza ingiustificato ritardo comunicazione della violazione dei dati personali subita dal Titolare e/o dai Responsabili qualora detta violazione rappresenti una minaccia per i diritti e le libertà dell’interessato (Art. 34);
- revocare il consenso espresso in qualsiasi momento (Condizioni per il consenso art. 7).

11) Per ogni richiesta puoi rivolgerti ai contatti forniti da Titolare del Trattamento.

Se ritieni che non abbiamo rispettato i tuoi diritti in materia di protezione dei dati personali, puoi rivolgersi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. In alternativa, se risiedi in un altro Paese, puoi contattare il Garante per la protezione dei dati personali locale.

12) Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dati

Il Titolare del trattamento è Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano - Via Vivaio 7 – 20122 - Milano, cui è possibile inviare via posta una Raccomandata A/R o una mail all'indirizzo ufficio.protocollo@istciechimilano.it alla c.a. di Rodolfo Masto.
Il Titolare, ai sensi degli art. 37-39 del GDPR, ha nominato un Responsabile della protezione dei dati, contattabile altresì per l’esercizio dei diritti di cui sopra.
Responsabile della protezione dei dati: Dott.ssa Francesca Portella - mail: portella.dataprotectionlaw@gmail.com

L’elenco dei responsabili e degli autorizzati al trattamento è consultabile presso la sede del titolare.

13) Aggiornamento della presente informativa

La presente Informativa può subire variazioni. Eventuali modifiche sostanziali ti saranno comunicate via mail o attraverso il nostro sito internet.

Dodicesima Giornata Nazionale del Braille - Programma

Postato in Uncategorised

Il Club Italiano del Braille, la Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS, unitamente al Consiglio Regionale UICI della Basilicata e le Sezioni territoriali UICI di Potenza e Matera, organizzano due eventi, rispettivamente il 20 e il 21 febbraio, per celebrare la XII Giornata Nazionale del Braille a Matera, capitale europea della cultura nel 2019.

Leggi tutto

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.