La Cappella di Santa Lucia a Villa Letizia

Postato in Archivio

Progettata negli anni '60 dall'architetto di fama internazionale Luciano Baldessari, personaggio assai vicino al movimento spazialista fondato da Lucio Fontana, è un ammirevole esempio di soluzioni architettoniche dimostrando di assolvere, nel modo migliore, il compito di sostegno e di assistenza voluto dalla famiglia Campari-Migliavacca.

Chiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLucia

La chiesa, caratterizzata dal suo colore bianco e dalle linee curve della sua struttura, è un lavoro sulla luce, pensata paradossalmente, per persone a cui la luce è negata. È il disegno della luce che diventa opera d'arte, che supera le tre dimensioni diventando spirituale. In questo edificio, l'idea spazialista sembra assumere una nuova interpretazione, accostandosi alla spiritualità cristiana. Quello che in Lucio Fontana era “l'anima della materia, l'essenza cosmica dell'energia che si trasforma in sostanza, diventa qui essenza spirituale delle religioni”.

La cappella, disegnata nei particolari per renderla facilmente raggiungibile ai non vedenti, contiene una lunga serie di simboli legati all'occhio, dalla forma della cupola che sovrasta l'altare alle palpebre disegnate sul selciato del sagrato. Le forme arrotondate circondano lo spazio e ne delimitano i contorni, la rendono accogliente e guidano la mano di chi cerca la sua strada nel buio, attraverso le linee curve e l'assenza di spigoli forzati e angoli retti. Le finestre sul tetto portano raggi di sole a illuminare il crocifisso soltanto nella stagione estiva.

Dice Baldessari: "Si tratta di un'opera lontana da ritorni pseudo stilistici e da compiacenze conformistiche mentre esprime l'esito di lunghe e appassionate ricerche. In pieno accordo con la committente si è cercato di vagliare ogni minimo particolare, curandone i reciproci rapporti e quella complementarietà che si conclude nella musicale unità dell'intera composizione urbanistica e ne garantisce l'armonica integrazione nel paesaggio. Mi auguro, anzi so, che coloro i quali - purtroppo - non possono vedere, sapranno intuire la schiettezza di un'opera per essi costruita e ad essi dedicata". 

Chiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLuciaChiesa SantaLucia

Melissa Tondi