Diversity Day

Postato in Altro
Diversity day

Un evento all'Università Bocconi per facilitare l’accesso al mercato del lavoro a persone con disabilità - 5 giugno 2018

L’Istituto dei Ciechi di Milano parteciperà al Diversity day, un evento volto a facilitare l’accesso al mercato del lavoro a persone con disabilità e appartenenti alle categorie protette attraverso il contatto diretto con i manager aziendali, in programma martedì 5 giugno (dalle 9 alle 15) presso l’università Bocconi di via Guglielmo Röntgen 1, Milano.

L’Istituto sarà presente alla manifestazione con un proprio stand e potrà fornire sostegno e supporto a tutti coloro  che sono in cerca di posto di lavoro.

Cos'è il Diversity Day

Un'occasione in cui aziende e candidati con disabilità o, più in generale, appartenenti alle categorie protette, avranno la possibilità di confrontarsi in una giornata completamente dedicata all’incontro tra domanda ed offerta. L'evento è pensato non solo per rispondere agli obblighi di Legge (in particolare la Legge 68, poi aggiornata dai decreti del Jobs Act) ma soprattutto per far emergere i reali valori dei candidati e le loro competenze, in un’ottica di parità nell’accesso al mondo del lavoro.

Sono 34 le Aziende – tra queste molte multinazionali - che ad oggi hanno dato la propria adesione e circa 600 i candidati che prenderanno parte al career day loro dedicato.

«Per garantire una reale parità nel mondo del lavoro per i disabili», commenta il fondatore di Jobmetoo, Daniele Regolo, «sono indispensabili iniziative come queste, che possono rappresentare per i candidati – e ovviamente anche per le aziende – un’occasione privilegiata per conoscersi. Lo scorso anno sono venute tante persone che vivono a centinaia di chilometri di distanza, animate dalla volontà di farsi conoscere dal mondo delle imprese. Questo è un segno tangibile della forza e della determinazione dei lavoratori con disabilità».

Gli interessati possono segnalare la propria presenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..