Il coraggio di essere uniti

on . Postato in Altro
Papa Francesco durante l'incontro con l'UICI in Vaticano.

L'incontro con Papa Francesco e le celebrazioni della 56ª Giornata nazionale del cieco.

Leggi tutto

Se la velocità ci fa perdere tempo

on . Postato in Libri
Luis Sepúlveda all'Istituto dei Ciechi di Milano.

Luis Sepúlveda "Non importa quanto sei lento se sai dove vuoi arrivare"
Storie di lentezza, lealtà e solidarietà alla presentazione di "Trilogia dell'amicizia", l'ultimo libro dello scrittore cileno all'Istituto dei Ciechi di Milano.
20 novembre 2014

Leggi tutto

Bookcity 2014

on . Postato in Istituto dei Ciechi
Daria Bignardi durante l'incontro all'Istituto dei Ciechi insieme al giornalista Paolo Foschini.

La pioggia non spegne la voglia di leggere di milanesi

Leggi tutto

Mass media e accessibilità: che l’ostacolo diventi opportunità

on . Postato in Integrazione
Tastiera di un pc con scritta Access sul tasto di invio.

Un’informazione accessibile garantisce l'integrazione dei più deboli: è il tema del convegno Accessibilità ai media un’opportunità per tutti svoltosi a Milano il 3 ottobre.

Leggi tutto

Con "Arianna" per sopravvivere al labirinto delle strade

on . Postato in News
Smartphone appoggiato su un bastone bianco ripiegato.

Una nuova app di una team di ricercatori italiani aiuta i ciechi a muoversi anche senza il bastone bianco.

Leggi tutto

A spasso con le dita - Le parole della solidarietà

on . Postato in Istituto dei Ciechi
Laboratorio per la produzione di libri tattili.

Un progetto a sostegno della letteratura tattile per l'infanzia con l'obiettivo di favorire l'integrazione fra persone vedenti e non vedenti. Laboratori, incontri, mostre dal 16 al 21 novembre 2014 all'Istituto dei Ciechi di Milano.

Leggi tutto

I sogni della Belle Époque

on . Postato in Museo
“Ritratto di Anita Vollert de' Ghislanzoni e Maddalena Parodi Vollert

L’Istituto dei Ciechi partecipa alla mostra dedicata a Matteo Vittorio Corcos a Padova con il prestito del "Ritratto di Anita Vollert de' Ghislanzoni e Maddalena Parodi Vollert"

Leggi tutto

Un anello che aiuta a leggere

on . Postato in News
Il prototipo del Finger-reader

Non sarà bello da indossare, ma in compenso è molto utile. Si tratta del Finger Reader, un anello in grado di aiutare le persone disabili cieche o ipovedenti nella lettura.

Leggi tutto

Così noi ciechi vediamo i film

on . Postato in Film
Un fotogramma del film

Esce nei cinema "La buca, nuova pellicola di Daniele Ciprì accessibile ai non vedenti grazie all'app di Movie reading.

Leggi tutto

Iniziato il restauro del grande organo dell'Istituto dei Ciechi

on . Postato in Museo
L'organo dell'Istituto dei Ciechi di Milano realizzato da Carlo Vegezzi-Bossi nel 1901.

3 tastiere, 49 registri e 3721 canne alte fino a 5 metri: è l'organo della Sala Barozzi, grandioso strumento del periodo romantico italiano che presto tornerà a cantare

Leggi tutto

"Occhi virtuali", così i non vedenti potranno ammirare l'arte

on . Postato in Integrazione
Un modello in rilievo di un edificio storico esplorato con le mani.

Quando hanno portato il primo prototipo all’Istituto dei Ciechi di Milano, qualcuno ha detto: “Questo ci apre un nuovo mondo”.

Leggi tutto

Confermata la presenza dell'Istituto dei Ciechi a EXPO 2015

on . Postato in Istituto dei Ciechi
Il concerto degli allievi dell'Istituto alla presenza della Regina nel 1881.

Le guide non vedenti di Dialogo condurranno i visitatori al percorso del Mercato al buio al Padiglione Italia.

Leggi tutto

La nuova legge sulla semplificazione e la trasparenza amministrativa: cosa cambia per le persone disabili

on . Postato in News
La testata della Gazzetta ufficiale con una lente d'ingrandimento.

Leggi tutto

Esposizioni universali: così si promuoveva l'integrazione

on . Postato in Archivio
Documenti dall'archivio dell'Istituto dei Ciechi di Milano.

Già a pochi anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1840, l'Istituto dei Ciechi di Milano iniziò a partecipare alle esposizioni nazionali e internazionali per promuovere l’integrazione delle persone non vedenti nella società lavorativa. Dall'esposizione Universale di Parigi del 1855 a quella di Milano del 1906 i suoi allievi hanno saputo conquistare l'attenzione del pubblico internazionale, ricevendo in ogni occasione onorificenze e attestati di stima.

Leggi tutto

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.